15
Mag

Come dare un tocco di eleganza alle tende con gli Embrasse

Quando parliamo di Embrasse ci riferiamo, nel campo dell’arredamento, a tutte le fasce, i cordoni e i fiocchi utilizzati per raggruppare le tende, con lo scopo di far entrare più luce in un ambiente creando nel contempo un motivo decorativo. La parola Embrasse, per chi non lo sapesse, deriva dal francese “abbracciare”.

Un abito elegante ha bisogno di una bella cravatta

L’importanza degli Embrasse

L’Embrasse potremmo definirlo come una vero e proprio accessorio moda. Con un ruolo importante, molto simile ad una cravatta per un abito elegante. Come per gli accessori moda, anche gli embrasse vengono realizzati in varie forme, tessuti e colori. Il suo utilizzo avviene esclusivamente negli arredamenti classici, ma in molti casi è possibile utilizzarlo anche in contesti moderni. Dipende soprattutto dal modello di tenda che si è installato. Tutte le tende tecniche, ad esempio, non possono essere adornate con questo tipo di fasce.

cordoni fiocchi e tenda beige
vari tipi di embrasse

Alcuni Embrasse sono molto elaborati altri invece estremamente semplici come le fasce ottenute da pezzi di tessuto. Nella scelta del tipo di embrasse, come per una tenda, bisognerebbe sempre farsi consigliare da un esperto o affidarsi al proprio gusto. Ma qualche regola potrebbe esservi di aiuto.

Scegliere l’Embrasse giusto

Una regola generale è quella di abbinare un Embrasse molto elaborato ad un tendaggio più semplice, monocolore. In questo caso riuscirete a ravvivare un pò l’ambiente. Davanti ad un tendaggio con disegni, invece, dovreste scegliere un Embrasse pù sobrio, semplice. In ogni caso, se avete dubbi, scegliete sempre degli Embrasse poco lavorati, nonostante a prima vista sembrino adatti. Un Embrasse eccessivamente lavorato potrebbe stonare con il resto dell’arredamento.

In ogni caso, se avete dubbi, scegliete sempre degli Embrasse poco lavorati, nonostante a prima vista sembrino adatti.

tende moderne grige aggrappate con fasce
Embrasse a fasce in un arredamento moderno

L’embrasse in un arredamento moderno

Seppur esistano in commercio Embrasse moderni molto elaborati, cercate sempre di non utilizzare quelli fin troppo vistosi, ma preferite quelli eleganti se non addirittura semplicissimi. Con un embrasse troppo elaborato o molto colorato, si rischia di rendere l’embrasse stesso “il protagonistadella stanza” lasciando alla tenda un ruolo secondario. Più l’ambiente è moderno e più è consigliato l’uso di un embrasse estremamente semplice, essenziale. Magari realizzato con un rettangolo del tessuto proveniente dalle calate o addirittura dal velo.

cordoni con tenda classica beige
cordoni classici ma semplici

L’Embrasse in un arredamento classico

Nell’arredamento estremamente classico si preferisce un Embrasse molto più elaborato rispetto ad uno semplice. Con un arredamento tendente al classico antico, ad esempio, l’Embrasse potrà essere costituito da fiocchi e nappe. Cordoni e fiocchi intrecciati e non troppo lavorati, invece, andranno bene in un contesto un pò più sobrio. Gli Embrasse potranno essere di vari colori se le calate della tenda sono un’unica tinta, tenendo sempre presente che più si osa e più “l’occhio cadrà” sul cordone che avete scelto.

tende a vetro bianche con fasce in tessuto
fasce in tessuto applicate ai vetrage

Nella scelta di questo accessorio, chiedetevi se il vostro scopo è uniformarsi all’arredamento, mettere in risalto la tenda, oppure osare con un Embrasse più particolare.

Conclusioni

L’Embrasse è un accessorio simile alla cravatta di un abito elegante. Nella scelta di questo accessorio, chiedetevi se il vostro scopo è uniformarsi all’arredamento, mettere in risalto la tenda, oppure osare con un Embrasse più particolare. È un accessorio che vi andrebbe normalmente proposto, dal vostro tappezziere, soltanto dopo aver scelto il tipo di tendaggio da mettere in casa. In molti casi l’Embrasse viene scelto addirittura dopo l’installazione della tenda. Torniamo all’esempio della cravatta. In alcuni casi, infatti, si acquista un abito, lo si indossa e come ultima cosa si sceglie la cravatta. In questo modo potete rendervi conto se al vostro embrasse sta bene un ruolo da protagonista oppure sia meglio farlo integrare, senza troppo contrasto, alla tenda.